Notizie.it logo

[Video] - Come fare il sushi in casa in poche semplici mosse: la ricetta

Il sushi homemade è la tendenza del momento, ma prepararlo richiede meticolosità e occhio. Vediamo la ricetta per realizzare l'hosomaki, un tipo di sushi molto popolare e semplice da fare in casa.

Una delle ultime tendenze del foodblogging è fare il sushi in casa, un piatto che richiede meticolosità e occhio. Vediamo come realizzare la ricetta dell‘ Hosomaki, una tipologia di sushi con un solo ripieno, di solito il salmone, avvolto dall’alga nori.

Ingredienti per 6 pezzi

  • 100 g di Riso per sushi
  • 1 foglia di Alga Nori
  • 40 g Salmone
  • Wasabi in pasta q.b

Preparazione

  1. Mettere il riso in una ciotola e lavarlo sotto acqua corrente fredda, facendo diversi risciacqui e lavorate il riso a mano fino a quando l’acqua non sarà limpida.
  2. Lasciatelo a bagno per 15 minuti, dopo di che scolatelo e lasciatelo a riposo per altri 15 minuti.
  3. Ponete il riso in una pentola e ricopritelo a filo con l’acqua.

    Coprite con un coperchio e fate bollire a fuoco medio. Non rimuovete il coperchio fino a completa bollitura.

  4. Mentre il riso arriva a bollore, tagliate la foglia di Alga nori a metà, e con la parte più lucida in basso, posizionatela su una pellicola trasparente.
  5. Tagliate il salmone a bastoncini dello spessore di un cm
  6. Una volta che l’acqua del riso starà bollendo. Abbassate la fiamma e fate cuocere 10 minuti. Spegnete il fuoco, lasciate riposare il coperchio per altri 10 minuti.
  7. Fate raffreddare il riso e ricopritelo con uno canovaccio imbevuto in acqua fredda per qualche minuto. Il riso che non utilizzate lasciatelo sempre coperto per non farlo rinsecchire.
  8. Ricordate di bagnarvi le mani con acqua fredda ogni volta che prendete il riso
  9. Stendete il riso sull’alga lasciando un paio di centimetri di alga liberi sul bordo superiore, lo spesso del riso non deve essere troppo alto.
  10. Solo se gradito, prendete una puntina di Wasabi, non troppo perché è un ingrediente molto piccante, e spalmatelo sul riso.
  11. Posizionate un bastoncino di salmone e posizionatelo al centro, fino a coprire tutta la lunghezza del rotolo
  12. Partendo dal bordo inferiore della pellicola, iniziate ad arrotolare, premendo con le dita l’ingrediente verso l’interno. Quando resterà solo la striscia di alga senza riso, fate scivolare di poco l’involtino per far sigillare il tutto.
  13. Aiutandovi con un coltello, bagnato di acqua acidulata, per evitare che il riso si incolli, tagliate il rotolo a metà , affiancate le due parti e tagliate in tre parti uguali, ottenendo 6 pezzi di Hosomaki.

Conservazione

L’hosomaki può essere conservato in frigorifero, coperto da un foglio di pellicola, non più di un giorno.

© Riproduzione riservata
Leggi anche