Notizie.it logo

[Video] - Come fare uovo all’occhio di bue perfetto: consigli

L'uovo al tegamino è il piatto più semplice da cucinare, ma a volte la presentazione o la cottura non è come ci aspettavamo. Vediamo i consigli per avere un occhio di bue perfetto.

L’uovo all’occhio di bue, o uovo al tegamino, è il piatto più semplice da cucinare ma spesso si sbaglia qualcosa: o la cottura o la presentazione. Vediamo allora dei trucchi per cucinare l’uovo all’occhio di bue perfetto.

Come fare l’uovo di bue perfetto: consigli

In un tegamino antiaderente fate sciogliere una noce di burro su fuoco medio-basso, oppure ungete con un filo di olio. Si consiglia di rompere le uova in una terrina per due ragioni: in modo da recuperare eventuali pezzi di guscio in modo più semplice ed evitare di far rompere il tuorlo. Quando il burro, o l’olio, inizierà a friggere versate le uova dolcemente nel tegamino. Il tempo di cottura è circa 2-3 minuti: l’albume deve essere cotto, mentre il tuorlo deve risultare morbido. Fate attenzione ai minuti di cottura altrimenti brucerete l’uovo.

Una volta pronto per essere servito nel piatto, l’uovo dovrebbe staccarsi da solo dal tegame, altrimenti aiutatevi con una spatola.

Salate solo l’albume, e aggiungete il pepe su tutto l’uovo.

Per una presentazione perfetta cercate di mantenere il tuorlo il più possibile centrato, stando attenti a non romperlo durante la cottura. Un’idea carina è servire l’uovo adagiato su una fetta di pane per toast un po’ abbrustolito.

© Riproduzione riservata
Leggi anche